Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Indice articoli

Il sistema scr - unicable - SatCR , piu' comunemente conosciuto come il sistema usato da sky per collegare il decoder mysky (o myskyhd) alla parabola senza dover passare un secondo cavo d' antenna, e' un sistema innovativo, che stravolge il comune concetto di funzionamento dell' lnb / tuner del ricevitore.

tutto cio' che trovate qui di seguito e' estratto salla specifica tecnica AN2056 di Stmicroelectronics reperibile all' indirizzo

http://www.st.com/stonline/products/literature/an/10929.htm


normalmente siamo abituati, che possiamo collegare con un solo cavo, un solo tuner, cio' per due motivi:
la banda di ricezione dei segnali satellitari (banda Ku) che vanno da xxxxx a yyyy ghz e' troppo grande per esser trasmessa per intero sul cavo d' antenna senza subire delle forti attenuazioni in tratte di media/grande lunghezza
per meglio sfruttare lo spettro rf, vengono effettuate sulla stessa banda trasmissioni con polarizzazione sia orizzontale che verticale, raddoppiando di fatto la banda utile

cio' ha fatto si' che ogni lnb mandi giu il segnale diviso in quattro sottobande

bassa verticale
bassa orizzontale
alta verticale
alta orizzontale

quindi i nostri tuner, quando andiamo a sintonizzare un trasponder, comunicano all' lnb ( o con un sistema a toni e tensioni, o con standard diseqc) in quale banda e con quale polarizzazione si deve mettere, e poi si sintonizzano.

cio' fa' si' che per poter usare piu' decoder con una sola parabola, dobbiamo ricorrere a sistemi con illuminatori con uscite multiple, e scendere ad ogni decoder con un cavo dedicato, ma in caso vogliamo installare un certo numero di decoder (piu' di 4) diventa piu' conveniente scendere con quattro cavi, e poi installare uno switch con uscita singola per ogni decoder, lo switch si occupera' di prelevare da uno dei 4 cavi di dorsale, il segnale da noi voluto.
nel caso invece non vogliamo o non possiamo passare quattro cavi, ci viene in soccorso il sistema unicable, ove invece di mandare sul cavo di downlink tutta la semibanda relativa a quella polarizzazione, per poi sintonizzare solo una frequenza, il tuner, dialogando con l' lnb gli indica la frequenza del trasponder da sintonizzare, e la polarizzazione, e l' lnb provvede a convertire in downlink su di una ben determinata frequenza solo quel trasponder.
cosi' facendo invece di occupare piu' di un ghz di banda, per poi usarne pochi megahertz, vengono impegnati solo quei pochi megahertz lasciando libero il resto della banda per altre conversioni.
Lo standard (piu' ampio di quanto implementato dai costruttori di lnb) specifica che sullo stesso cavo possano esser convertiti fino a 8 trasponder, su relative 8 frequenze di downlink.

Vai all'inizio della pagina