Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Indice articoli

 

detto in parole povere, questo protocollo e' quasi uno standard per interrogare e configurare le telecamere , ma non per vederle , e vi spiego il perche!

il protocollo onvif, si basa su di uno scambio di dati in formato xml tra la telecamera e il programma di gestione, che sia esso un software o un NVR , esso e' nato per favorire l' interoperabilita' di dispositivi di marche differenti

quasi uno standard, perche' ne sono stati implementate varie versioni, inoltre la porta onvif non e' uguale per tutte le marche, c'e' chi usa la 9989, la 9990, la 2000, in ultimo non e' detto che ogni telecamera risponda a tutte le richieste, potrebbe non esser stato implementato qualcosa .....

qui' possiamo trovare le info (rigorosamente in inglese) sul protocollo ONVIF

tramite questo protocollo e' possibile configurare la telecamera, cosi' come interrogarla

tra le interrogazioni , troviamo :

getsnapshoturi  - richiedi l' URL da cui recuperare un' immagine jpg (snapshot) di cio' che inquadra la telecamera

e

getstreamuri - richiedi l' URL dello stream video, il filmato di cio' che inquadra l' ipcamera

ad entrambe le richieste avremo una risposta che sara' articolata in almeno un' url e dei parametri opzionali quali ad esempio il tempo di validita'  dell' url

 

quindi potremo prendere l' url dello snapshot, metterlo nel nostro browser e visualizzare un singolo frame, scaricare l' immagine con wget e tutto cio' che ci interessa

o prendere l' url dello streaming, darlo in pasto a vlc - apri flusso di rete e vedere il video della nostra telecamera , senza aver di bisogno di usare l' activex nativo, spesso l' url e' del tipo 

rtsp://ip_della_mia_ipcam:554/

Vai all'inizio della pagina