Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

copiando una macchina xen, ne avremo una copia perfetta , ma se come me' giocate a fare delle prove, avrete la necessita' di cambiargli i connotati , onde evitare di avere due macchine uguali con gli stessi hostname e le stesse chiavi ssh e gli stessi indirizzi ip

il processo e' abbastanza semplice,  ma se non me lo scrivo ogni volta me lo scordo!!!

 ( questa guida e' stata realizzata su debian wheezy il 23/07/15)

 

iniziamo col bootare la nuova macchina, logghiamoci con le vecchie credenziali 

cambiamo la password dell' utente che con cui ci logghiamo o creiamo un nuovo utente, io uso lo stesso utente, tanto e' un' abiiente di test

passwd

quindi otteniamo subito i diritti di root  se vi collegate come me con un' altro utente e avete installato sudo, non possiamo procedere via sudo in quanto a meta' delle modifiche avremmo un errore

in pratica la prima cosa da fare e' cambiare nome alla macchina

quindi

 

nano /etc/hostname

nano /etc/hosts

nano /etc/mailname

 

la copia xen, provvede gia' in automatico a creare un nuovo mac address , quindi non avremo problemi dal lato rete, ma a meno che non avevate configurato la macchina per ottentere un' indirizzo in dhcp dovrete cambiare anche quello manualmente 

nano /etc/network/interfaces

bisogna rigenerare le chiavi ssh (non ho provato , le modifiche le faccio in consolle della macchina virtuale ma dovrebbe funzionare anche in ssh)

rm /etc/ssh/ssh_host_*
dpkg-reconfigure openssh-server

 

se vogliamo assicurarci che tutto sia andato ok

nano /etc/ssh/ssh_host_rsa_key.pub

e scorrendo alla fine dovremmo trovare root@nuovo_hostname

 

 

mi sembra di non aver dimenticato niente

 

ciao ciao

Vai all'inizio della pagina